Visita il centro storico di Como, da Porta Torre a Villa Olmo.

L’itinerario perfetto per chi non volesse perdersi i luoghi più significativi nel centro storico della città di Como.

Como è una splendida città lombarda situata sull’omonimo lago che dona uno scenario naturale senza paragoni, rendendola un’attrazione turistica a livello internazionale.

La bellezza e la fama di questa cittadina lacustre è data anche dalla presenza di numerosi borghi lungo le sponde del lago, luoghi ameni e unici conosciuti in tutto il mondo. Il centro della città, situato proprio sul lungolago, è ricco di monumenti, chiese, piazze, in un mix di arte, cultura e storia che lo rendono davvero molto interessante oltre che bello da vedere.

Camminando tra le numerose vie, costellate di negozi, boutique, ristoranti e bar, (ricorda di visitare la nostra PASTICCERIA in viaVia Lambertenghi 35) si possono avere degli scorci della città davvero suggestivi e pittoreschi, che permettono di apprezzarne a pieno ogni suo aspetto.

Tra i luoghi più significativi ve ne sono alcuni però che sono assolutamente imperdibili se ci si reca a Como.

Di seguito è proposto un itinerario da effettuare a piedi che partendo da Porta Torre arriva fino a Villa Olmo, passando per i luoghi più importanti della cittadina lacustre.

Articolo scritto in collaborazione con il portale del Lago di Como COMOLAKE.COM!

Visita il blog per ulteriori curiosità sul nostro territorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *